Sgravi contributivi per lavoratori di aziende del mezzogiorno operanti all'esterno

D: Volevo saper se per i manutentori ed i riparatori che operano per la nostra azienda nei territori del Mezzogiorno se competono gli sgravi anche se questi operano esternamente cioè
anche al di fuori di quei territori.

R: Per quanto attiene agli sgravi contributivi in favore delle aziende operanti nel Mezzogiorno, la suprema Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con Sentenza del 19 dicembre 2005, n. 27915 ha
riconosciuto che il beneficio non può essere escluso per quei lavoratori esterni quali piazzisti, manutentori, riparatori che, pur addetti ad aziende operanti nei territori del
Mezzogiorno, svolgano, necessariamente e continuativamente, le prestazioni lavorative, anche al di fuori di quei territori, in tutte le località alle quali sono destinati i prodotti
delle aziende medesime.

Leggi Anche
Scrivi un commento