Nuovo sistema per andare in pensione: attuazione dell'accordo fra Governo e Parti sociali

Con il ddl approvato dal Consiglio dei Ministri nella riunione del 12 ottobre 2007 per l’attuazione del protocollo fra Governo e Parti sociali del 23 luglio 2007 su previdenza, lavoro e
competitività per l’equità e la crescita sostenibili e ulteriori norme in materia di previdenza sociale, è stato ridefinito un nuovo sistema di età pensionabile
attraverso l’abrogazione dal 1° gennaio 2008 del c.d. “scalone”, ovvero del repentino innalzamento dell’età di pensione a 60 anni.
Il più graduale percorso consentirà così di poter arrivare alla pensione con gli anni e l’anzianità contributiva indicati nelle seguenti tabelle.

Tabella A

Anno

Età anagrafica Lavoratori dipendenti pubblici e privati

Età anagrafica Lavoratori autonomi iscritti all’INPS

2008

58

59

2009 – dal 01/01/2009 al 30/06/2009

58

59


Tabella B

 

Lavoratori dipendenti pubblici e privati

Lavoratori autonomi iscritti all’INPS

Lavoratori autonomi iscritti all’INPS

Lavoratori autonomi iscritti all’INPS

 

(1) Somma di età anagrafica e anzianità contributiva

Età anagrafica minima per la maturazione del requisito indicato in colonna 1

(2) Somma di età anagrafica e anzianità contributiva

Età anagrafica minima per la maturazione del requisito indicato in colonna 2

2009 – dal 01/07/2009 al 31/12/2009

95

59

96

60

2010

95

59

96

60

2011

96

60

97

61

2012

96

60

97

61

dal 2013

97

61

98

62

Nuovi coefficienti di trasformazione
Dal 2010 il ddl. introduce i coefficienti di trasformazione che saranno applicati triennalmente e, per tutelare le pensioni più basse e le carriere discontinue dei giovani, sarà
costituita una Commissione che verifichi e proponga modifiche che tengano conto delle nuove condizioni economiche e del mercato del lavoro.

Tabella A

Divisori

Età

Valori

 

 

 

22,627

57

4,419%

22,035

58

4,538%

21,441

59

4,664%

20,843

60

4,798%

20,241

61

4,940%

19,635

62

5,093%

19,024

63

5,257%

18,409

64

5,432%

17,792

65

5,620%

tasso di sconto = 1,5%

 

 


Finestre di uscita per le pensioni di vecchiaia
Verranno portate a 4 per i lavoratori che hanno 40 anni di contributi

Ddl recante “norme per l’attuazione del protocollo su previdenza, lavoro e competitività per l’equità e la crescita sostenibili del 23 luglio 2007 ed ulteriori norme in materia
di lavoro e previdenza sociale”
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Leggi Anche
Scrivi un commento