Sfinci i cucuzza (frittelle di zucca)

Sfinci i cucuzza (frittelle di zucca)

Ingredienti:

1 kg di zucca di Spagna
500 g di farina
20 g di lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
50 g di uva Sultanina
rosmarino tritato

Sbucciare la zucca, tagliarla a pezzetti e metterla a bollire in una casseruola con poca acqua lasciando cuocere fino a quando sarà ridotta a una crema. Passarla al passaverdura a disco
fino e raccoglierla in una terrina.

Far raffreddare, quindi incorporarvi poco a poco, mescolando con un cucchiaio di legno, la farina, l’uvetta, il rosmarino tritato, lo zucchero e il lievito di birra sciolto in precedenza in poca
acqua di bollitura della zucca. Lasciar riposare la pasta, che dovrà essere molto morbida, per almeno mezz’ora.

Mettere quindi al fuoco la padella dei fritti con olio e, quando sarà ben calda, cuocere le frittelle lasciandole cadere a cucchiaiate e rigirandole in continuazione.

Appena dorate trasferirle su un foglio di carta da cucina a lasciare l’unto e servirle calde cosparse di zucchero e cannella.

Nota: è il dolce tradizionale in alcune zone della Sicilia per la festa di San Giuseppe. Da Filippino a Lipari lo propongono tra i dessert eseguendo la
ricetta classica.

Leggi Anche
Scrivi un commento