Sciopero tir: Gli agricoltori regalano frutta e verdura sul Canal Grande a Venezia

Sciopero tir: Gli agricoltori regalano frutta e verdura sul Canal Grande a Venezia

Gli agricoltori della Coldiretti hanno lasciato le campagne per portare la frutta e verdura invenduta sul Canal Grande a Venezia a Ponte Accademia (lato Campo S.Stefano) per salpare
verso  a Ponte “3 Archi”. La frutta e verdura che non riesce a raggiungere mercati e supermarket viene regalata dagli agricoltori della Coldiretti ai pensionati e alle famiglie bisognose per
aiutarle in un momento di crisi, ma anche per denunciare la grande contraddizione causata dallo sciopero: da una parte circa 50mila tonnellate al giorno di prodotti deperibili rischiano di essere
gettate con gravi danni per gli agricoltori mentre i consumatori non riescono a fare la spesa perché gli scaffali sono vuoti e sui prezzi ci sono speculazioni con aumenti del 40 per
cento.

La mobilitazione “Coraggio Italia!” degli agricoltori si è estesa anche in Calabria, a Reggio, Cosenza e Lamezia Terme con la distribuzione gratuita di beni di prima necessita’, ma
anche alle porte di Torino dove a Moncalieri la Coldiretti è intervenuta in soccorso dei piu’ bisognosi presso il Banco alimentare perché non arrivano neanche le consegne per
beneficienza.

www.coldiretti.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento