Roma: Prende a morsi un Carabiniere per sfuggire all'arresto

Roma – Questa notte, in via Mesoraca a Tor Bella Monaca, uno straniero di 35 anni, pluripregiudicato, ha seminato il panico a bordo della sua Golf andando a sbattere contro tre
autovetture che sopraggiungevano, l’uomo, in evidente stato di ebrezza, al termine della carambola si è trovato di fronte una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Frascati
che stava sopraggiungendo.

Scarcerato per omicidio nel 2003, lo straniero è sceso dall’auto ed ha aggredito i Carabinieri. Per evitare di essere fermato ha morso ad una gamba uno dei due militari. E’ stato
necessario l’intervento di un’altra pattuglia per bloccarlo ed arrestarlo con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento. Per il forte stato di agitazione è
stato portato in ospedale e poi condotto in carcere.

Leggi Anche
Scrivi un commento