A Roma un cinghiale ferisce uomo in una Scuola

Un cinghiale ha ferito un uomo impegnato nel cortile della scuola “Irish Institute” situata alla periferia nord di Roma in via della Giustiniana, lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare
che si tratta di un evento particolarmente grave anche perché la scuola è specializzata nell’educazione della prima infanzia.

Un episodio che – sottolinea la Coldiretti – conferma la moltiplicazione di animali selvatici che hanno cominciato ad arrivare anche nei paesi e nelle città provocando incidenti e danni
a cose e persone.

Una crescita che – precisa la Coldiretti – sembra favorita quest’anno dal clima insolitamente caldo della prima metà dell’anno che ha favorito un “baby boom” anticipato per cervi, lupi e
cinghiali nelle campagne dove questi animali selvatici scorrazzano seminando il panico sulle strade con danni alle persone, alle strutture e alle colture agricole.

Nelle aree più isolate è addirittura a rischio la scomparsa dell’attività agricola per il continuo passaggio di vere e proprie mandrie che fanno stimare – afferma la
Coldiretti – un drastico aumento del valore dei danni causati dalla fauna selvatica in Italia che secondo un rapporto Eurispes sono pari a 70 milioni di Euro.

Oltre ai danni economici per l’agricoltura è anche a rischio la vita quotidiana della popolazione in molti piccoli centri dove sono peraltro sempre piu’ numerosi i casi di cinghiali che
attraversano le strade avventandosi sulle automobili con conseguenti gravi incidenti stradali.

La Coldiretti chiede azioni concrete di contenimento del fenomeno ed evidenzia il fatto che in gioco c’è la tutela degli interessi delle imprese agricole ma anche la sicurezza di tutti i
cittadini.

Leggi Anche
Scrivi un commento