Riprende l'attività dell'Osservatorio Nazionale per l'infanzia

Torna operativo l’Osservatorio Nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, l’organismo del Ministero della Solidarietà Sociale e del Ministero della Famiglia che coordina tutte le
strutture che si occupano di minori, l’Osservatorio, inoltre, ogni due anni predispone il piano d’azione del Governo e la relazione sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

Dal 7 agosto è entrato in vigore, con Decreto del Presidente della Repubblica, il nuovo regolamento che riordina l’Osservatorio e il Centro nazionale di documentazione e di analisi per
l’infanzia.

Insieme al Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza, l’Osservatorio prepara pure la relazione biennale sulla situazione dell’infanzia e dell’adolescenza in
Italia e, ogni cinque anni, elabora lo schema del rapporto previsto nella Convenzione sui diritti del fanciullo di New York del 1989.

Leggi Anche
Scrivi un commento