Rinvio disciplinare per De Magistris

Il procuratore generale della Cassazione ha presentato istanza di rinvio disciplinare per il pm di Catanzaro, Luigi De Magistris per i comportamenti illegittimi che il pm avrebbe attuato
nell’ambito delle inchieste “Poseidone”, “Toghe Lucane” e “Why Not” (che coinvolge il Guardasigilli Mastella).

Secondo quanto ha reso noto il Presidente della sezione disciplinare del Csm, Nicola Mancino, Mario Delli Priscoli avrebbe presentato la richiesta di rinvio a giudizio alla Sezione disciplinare
del Csm insieme a nuovi elementi che aggraverebbero la posizione di De Magistris e il dibattimento dovrebbe aver inizio con “l’udienza straordinaria dell’11 gennaio 2008, ore 15, con eventuali
udienze straordinarie di prosieguo nei giorni di sabato 12 gennaio e lunedì 14 gennaio 2008”.
Per lunedì 17 dicembre, intanto, è prevista la decisione del Csm sulla “richiesta di trasferimento cautelare urgente avanzata dal Ministro della Giustizia”.

Leggi Anche
Scrivi un commento