Rinnovati i vertici di Fida Confcommercio: Donatella Prampolini ancora alla presidenza per cinque anni

Rinnovati i vertici di Fida Confcommercio: Donatella Prampolini ancora alla presidenza per cinque anni

Donatella Prampolini riconfermata alla guida di Fida Confcommercio – Imprese per l’Italia

di Maurizio Ceccaioni

L’assemblea nazionale di Fida Confcommercio – Imprese per l’Italia riunitasi a Roma il 25 settembre 2020, ha confermato alla presidenza della Federazione per il quinquennio 2020-2025, la presidente uscente Donatella Prampolini Manzini. Una nomina plebiscitaria avvenuta per acclamazione, che conferma la qualità del lavoro fatto negli anni scorsi da questa combattiva imprenditrice emiliana, già presidente della Commissione Lavoro di Confcommercio – Imprese per l’Italia e membro del Consiglio del Cnel (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro).

Il nuovo Consiglio di Fida-Confcommercio

Con lei nel nuovo Consiglio della Federazione italiana dettaglianti alimentari, Sergio Pietro Monfrini e Gianluigi Zaffaroni (Milano), Livio Bresciani (Bergamo), Michele Ghiraldo (Padova),Alberto Teso (Venezia), Riccardo Zanchetta (Treviso), Andrea Freschi (Udine), Giorgia Tosi (Piacenza),  Aldo Sartini (Parma), Marinella Degliesposti (Bologna), Enrica Agostini (Pistoia), Angelo Antonio Liberati (L’Aquila), Samuele Tognaccioli (Umbria), Riccardo Guerci (Lazio Nord), Francesco Somma (Lazio Sud).

Donatella Prampolini Manzini

Quello di Donatella Prampolini Manzini è un curriculum di tutto rispetto. Titolare della catena di supermercati Realco di Reggio Emilia (presente in Emilia-Romagna coi marchi Sigma, Ecu ed Economy), tra i vari incarichi ricoperti, dal novembre 2019 è pure a capo del Gruppo D.IT – Distribuzione Italiana. Nato come società cooperativa con l’obiettivo di aggregare tutte quelle realtà della distribuzione organizzata di qualità, che si riconoscono nei valori di coesione, innovazione e trasparenza, annovera gruppi come Realco, Sisa, Consorzio Europa, Sf, Coal e Sigma.

«Sono orgogliosa di poter continuare a rappresentare questa categoria così importante che negli scorsi mesi è stata prima linea svolgendo un servizio fondamentale per i cittadini e facendo riscoprire anche il ruolo importante che i negozi di vicinato hanno in ogni angolo del nostro Paese», ha poi chiosato la presidente Prampolini Manzini.

Leggi Anche
Scrivi un commento