Rimini si conferma capitale del Beverage

Rimini si conferma capitale del Beverage

 

Rimini Fiera è sempre più punto di riferimento nazionale per il presente e il futuro del beverage. Venerdì scorso, 17 ottobre, aziende leader, grossisti
di bevande e futuri manager della distribuzione italiani e francesi si sono incontrati nel quartiere fieristico che ospita PIANETA BIRRA BEVERAGE & CO. (nel 2009 dal 14 al 17
febbraio) per la consegna dei diplomi del Corso Ho.re.ca. Distech dell’Università di Parma.

Un prezioso strumento per i futuri manager della distribuzione beverage. Si tratta di un master destinato a laureati o laureandi e a diplomati con almeno due anni di esperienza nel
settore, il cui obiettivo è formare imprenditori e tecnici per un comparto – quello della distribuzione di bevande nel canale horeca, appunto – in forte trasformazione.

Un corso simile si tiene in Francia, a Nancy, e i due corsi si sono gemellati. Così, a Rimini Fiera, unitamente alla consegna dei diplomi italiani si è tenuta
anche la consegna dei diplomi francesi.

Sono intervenute le associazioni e le aziende sponsor: Italgrob (main sponsor), Peroni, Heineken, Pepsi Cola, Sanpellegrino, Campari, San Benedetto, Ferrarelle, Conserve Italia,
Biscaldi, Gruppo Italiano Vini, Pago Italia, Iri Infoscan.

Secondo il presidente di Italgrob, Giuseppe Cuzziol, «La riuscita dell’evento si spiega già con l’entusiasmo dei ragazzi premiati. Il diploma è un traguardo, ma
soprattutto un punto di partenza per il futuro. Vorrei che questo entusiasmo si esprimesse anche in tutta la filiera e nel lavoro di chi sta in prima linea. C’è fame nel settore
di persone che hanno voglia di fare e che siano preparate».

E la scelta della location? «Non è certo casuale – sottolinea Cuzziol – e devo ringraziare il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni, per la disponibilità
che ci ha offerto. Rimini Fiera è la sede ideale, perché qui convergono la teoria della preparazione universitaria e la pratica di chi fa questo mestiere e vanta grande
esperienza. Non dimentichiamo che Rimini è la capitale del beverage e la sede della più importante manifestazione fieristica italiana nel settore».

Ricordiamo che, come ogni anno, anche nel 2009 PIANETA BIRRA BEVERAGE & CO. diverrà luogo di riferimento per la distribuzione, grazie all’annuale appuntamento di Italgrob
(domenica 15 febbraio), che quest’anno vedrà il coinvolgimento anche delle associazioni europee dei grossisti di bevande. Infatti, la forte internazionalizzazione della kermesse
riminese, segnata anche dalla robusta presenza di buyer esteri che parteciperanno a diversi business meeting con le aziende espositrici, è una realtà ormai unanimemente
riconosciuta.

IL NUOVO LAY OUT

Ciò non bastasse, il prossimo anno PIANETA BIRRA BEVERAGE & CO. si presenterà con un lay out espositivo completamente rinnovato, ma conservando un filo d’unione con il
passato che lega le bevande nei vari momenti della giornata, i migliori abbinamenti con i cibi, i suggerimenti sulle nuove modalità di consumo.

Gli spazi espositivi delle aziende saranno integrati da aree dimostrative, organizzate e gestite in collaborazione con i professionisti del fuori casa: sommelier, chef, barmen,
degustatori, architetti, arredatori. Per gli operatori in visita, sarà un’occasione in più per gustare i prodotti ed approfondirne la conoscenza, una fonte di ispirazione
ed aggiornamento per le proprie attività.

COLPO D’OCCHIO SU PIANETA BIRRA BEVERAGE & CO 2008

Organizzazione: Rimini Fiera Spa; Qualifica: fiera internazionale; Periodicità: annuale; Ingresso: rigorosamente riservato agli operatori; Orari: 9.30-18; Info: 0541-744.111;
Website: www.pianetabirra.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento