Ricette per bollicine: gnocchi di fave, asparagi e gambetto

Ricette per bollicine: gnocchi di fave, asparagi e gambetto

RICETTARIO PER BOLLICINE – BUBBLE’S food match RECIPE
RICETTE DI GIAMPIETRO COMOLLI, PER 4 AMICI A TAVOLA

 

GNOCCHI DI FAVE, ASPARAGI E GAMBETTO
Le fave cotte e la farina di fave sono ingredienti antichi dei ricettari padani, ma anche nel sud Italia.

Esecuzione: 70 minuti. Cottura: 20 minuti
INGREDIENTI:
300 gr farina di fave o impasto fatto in casa
30 gr fecola di patate gialle
300 ml acqua tiepida calda
100 gr punte di asparagi
150 gr gambetto di prosciutto crudo o lardo o pancetta
2 uova intere
6 gr xantano
4 gr curcuma e zenzero
Foglie di basilico e salvia

PROCEDIMENTO (per la farina)
Seccare le fave (anche nel forno di casa, ventilato), tritarli molto bene.
Predisporre a vulcano la farina ottenuta, impastare con acqua e uova, aggiungere sale e pepe fino a piacere; unire lo xantano, la curcuma e lo zenzero precedentemente sciolti in acqua calda fino ad ottenere un impasto omogeneo di colore.

Aggiungere qualche cucchiaino di fecola di patate. Lasciare riposare per 30 minuti l’impasto coperto con un canovaccio. Quindi fare dei grissini di pasta lunghi 50 cm, di diametro omogeneo e lineare, sufficientemente duri, da cui ricavare 40 gnocchi.

Spargere gli gnocchi in modo che asciughino bene senza toccarsi.
In un pentolino stufare il bavarone o porro con olio, burro, acqua, quindi aggiungere le punte di asparagi e le fave pelate e già cotte in acqua, con foglie di basilico e salvia; frullare il tutto in mixer.

Far addensare nello stesso pentolino. Saltare in padella i riccioli di gambetto senza condimento. Quindi unire il tutto a caldo.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolarli appena salgono a galla. Impiattare gli gnocchi e cospargere con il sugo preparato.

 

RICETTARIO PER BOLLICINE – BUBBLE’S food match RECIPE
RICETTE DI GIAMPIETRO COMOLLI, PER 4 AMICI A TAVOLA

Redazione di Newsfood.com
Contatti

Leggi Anche
Scrivi un commento