FREE REAL TIME DAILY NEWS

Quando l’albergo è quotato e in quota – Garmisch-Partenkirchen, Baviera

Quando l’albergo è quotato e in quota – Garmisch-Partenkirchen, Baviera

By Redazione

 

Garmisch-Partenkirchen (Germania) – “Il nostro miglior reparto di wellness resta il ristorante”.

 

Così sorride Marianne Holzinger, giovane chef e moglie del patron, Michael, di uno degli alberghi più affascinanti di Garmisch-Partenkirchen, la prestigiosa
località turistica delle Alpi bavaresi che sarà sede dei campionati mondiali di sci del 2011, famosa anche per le Olimpiadi di Hitler del ’38 di cui rimane
l’affascinante stadio e i trampolini.

Ai piedi dei quasi tremila metri dello Zugspitze, il monte più alto della Germania, sul quale si può salire con un trenino storico degli anni Venti (e che da solo vale la
visita da queste parti), Garmisch e l’adiacente cittadina di Partenkirchen, con la sua tradizionale ospitalità e le poetiche case affrescate, stupenda d’inverno come
in estate, attende il viaggiator cortese a un tiro di schioppo dal Brennero. Vicina è la meta (provare per credere) e grande la soddisfazione allorchè si scende in uno
degli alberghi più blasonati (ma non per questo più cari: intorno ai 100 euro la camera doppia, a seconda del periodo e della vista sulle montagne), il cinque stelle
Reindl’s Partenkirchner Hof, condotto da un team giovane e professionale, albergatori alla quarta generazione, che vi farà sentire come a casa.

L’atmosfera è indimenticabile, a cominciare dagli ambienti: lusso discreto, mobili antichi, trofei di caccia alle pareti, ritratti di nobili e duchi di Baviera, eleganza e
fascino qui si sprecano. Le camere sono spaziose e curate, la vista ineguagliabile, il centro wellness e la piscina piccoli ma ben funzionanti. Fiore all’occhiello la sera: sia
che si scelga il pluripremiato ristorante gourmet, unico nel suo livello in tutta la cittadina, sia che si decida di cenare a lume di candela nel fastoso ambiente in legno scolpito
della “Prinzregentenstube”, il Reindl’s è la location ideale per un long weekend coi fiocchi. Dal 1911 quest’albergo incastonato in una delle valli alpine
più suggestive al mondo offre ai suoi ospiti un ambiente unico per la vacanza più bella dell’anno. Godetevi quest’atmosfera famigliare e accogliente che vi
trasmetterà quiete e benessere, affacciata su un tranquillo giardino e sul grandioso massiccio dello Zugspitze.

 Redazione Newsfood.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: