Pomodoro: ringiovanisce la pelle, protegge dalle scottature

Pomodoro: ringiovanisce la pelle, protegge dalle scottature

Quando la natura batte la chimica. Il pomodoro è infatti migliore di creme e cosmetici nel tutelare la pelle umana, soprattutto contro i raggi UV.

Questa l’opinione supportata da una ricerca dell’Università di Newcastle (Gran Bretagna), diretta dal professor Mark Birch-Machin e presentata da poco alla Royal Society of Medicine di
Londra.

Prima, gli scienziati hanno creato un campione di volontari: donne, 21-47 anni.

Poi, il gruppo è stato diviso in due. Il primo sottogruppo ha consumato 5 cucchiai di cibo al giorno: 55g di passato di pomodoro condita con 10 g di olio d’oliva. Il secondo sottogruppo
ha ricevuto solo l’olio d’oliva. Tale dieta è durata 12 settimane, dopodichè (follow-up) le donne sono state esposte a raggi UV. Infine, tutte loro hanno subito test medici,.

Questi hanno sentenziato come la pelle del primo gruppo (passato di pomodoro) era più abile nel proteggersi dai raggi UV rispetto a quelle del secondo (solo olio d’oliva). A dirlo, la
diversa presenza di scottature: il primo gruppo aveva infatti pelle meno arrossata e più difesa (33%) contro tali problemi. Detto altrimenti, spiegano i ricercatori, il mangiare pomodoro
aveva conferito un fattore di protezione pari a quello delle creme solari con SPF 1,3.

Infine, i campioni di pelle del primo gruppo mostravano un aumento di collagene rispetto all’inizio del test. Il procollagene è precursore del collagene ed enzima capace di reggere la
struttura della pelle, mantenendola fresca e giovane. Al pari, i campioni avevano un DNA mitocondriale (anch’esso legato all’invecchiamento della pelle) meno logoro.

Soddisfatto del risultato, il capo-ricercatore avvisa però dei limiti della ricerca: le volontarie avevano infatti consumato l’equivalente di molti pomodori, così consumarli “in
maniera normale” non protegge totalmente dal sole. Precisato questo, “Può essere un’utile aggiunta protettiva, insieme alle protezioni solari, l’ombra e l’abbigliamento. L’effetto
protettivo del mangiare pomodori sui nostri mitocondri è importante in quanto sono i produttori di energia in tutte le cellule del nostro corpo, compresa la pelle. Quindi essere gentili
con i nostri mitocondri può contribuire a migliorare la salute della pelle, che a sua volta può avere un effetto antinvecchiamento”.

FONTE: Jenny Hope, “Tomatoes ‘help keep skin young’ and protect against sunburn”, Daily Mail 6/06/012

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento