OSTERIA DEL GRAN FRITTO: Big Carlo ha detto OK

OSTERIA DEL GRAN FRITTO: Big Carlo ha detto OK

Milano Marittima, maggio 2013
Amici me ne avevano parlato molto bene e quindi ero curioso.
Per impegni non avevo potuto partecipare alle serate organizzate in aprile.
Confermo che la fama è pienamente meritata.
La location è perfetta sulla spiaggia di fianco al molo dopo la scuola di vela e con vista sullo Yatch Club
L’ambiente non è pretenzioso, ma gradevole e ben intonato al tipo di proposta e quindi mette a proprio agio.
Partiamo con sfilze di saraghine gustosissime  e con un ottimo sauvignon.
A seguire un risotto con sapore intenso d’altri tempi.
Poi tagliatelle con seppie e piselli che ho molto apprezzato anche se non amo particolarmente questo abbinamento. Ma la combinazione con le ottime tagliatelle, e di tagliatelle me ne intendo,
è particolarmente interessante.
All’arrivo del piatto di fritto è stato un trionfo, non solo fritto bene ma soprattutto fatto con pesce ottimo.
Infine ottimi dolci.
Niente di banale, ma tutto ben proposto e soprattutto con pesce eccellente.
Se poi aggiungiamo che ho avuto il piacere di fare la conoscenza dei titolari Anna e Stefano Bartolini e godere della loro squisitezza…
E’ stato facile capire quanto amano il loro territorio e come cercano di valorizzarlo proponendo il pesce locale partendo dal più semplice, ma reso sublime dalla freschezza e dalla
sapiente preparazione dei piatti.
Sono rientrato a Bologna con un ottimo ricordo, nonostante che la giornata fosse molto nuvolosa e con un vento gelido, abbastanza consueto in questa diciamo strana primavera

Big Carlo
per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento