Olio d’oliva, tè e cacao: dal cibo le armi contro l’invecchiamento

Olio d’oliva, tè e cacao: dal cibo le armi contro l’invecchiamento

In primis l’olio d’oliva, ma anche il cacao ed il tè: negli alimenti sono presenti sostanze utili che prevengono e riducono gli effetti dell’invecchiamento.

Questo il messaggio principale di “Phenolic derivatives for food and
human health”
, convegno presente al 246° Congresso dell’American Chemical Society (ACS).

Secondo gli scienziati presente, i cibi citati presentano buoni livelli di antiossidanti, capaci di ridurre l’ossidazione del corpo ed il pericolo d’infiammazione, rendendo meno vulnerabili a
cancro e malattie cardiache, riducendo i livelli dei radicali liberi.

Nonostante il lavoro non sia terminato, gli esperti offrono già una lista: oltre ai prodotti già citati, vanno inseriti cibi come frutti di bosco e mirtilli, che difendono
l’intestino ed il tratto urinario, e spezie come lo zenzero e la curcuma, spezie utili contro varie malattie.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento