“Notte prima degli esami”: l’energy drink degli studenti per gli studenti

“Notte prima degli esami”: l’energy drink degli studenti per gli studenti

Dopo fiale al fosforo, intrugli vitaminici e bevande energetiche varie, il mercato degli aiutini per studenti accoglie un nuovo protagonista.

E’ l’energy drink “Notte prima degli esami”, creato dagli studenti della scuola alberghiera Ial (di Aviano, vicino a Pordenone) diretti dal maitre Mario Frausin.

Come spiega Fausin, il nome della bibita è fuorviante: essa non va usata solo alla vigilia del test, ma durante l’intero periodo di preparazione.

Comunque, la ricetta è semplice: bicchiere di latte o yogurt, 2 cucchiai di cacao solubile (o sciroppo di cacao), 2 cucchiaini di zucchero di canna, una banana, fragola e una stecca di
vaniglia. Si prende un frullatore, si infila dentro banana a pezzi e ghiaccio, seguiti poi da 2 cucchiaini di zucchero di canna, del latte freddo (o yogurt), 2 cucchiai di cacao solubile o
sciroppo di cioccolato. Dopo aver frullato il tutto, si versa la bevanda in un bicchiere, decorandola con mezza banana, fragola, una stecca di vaniglia e una spolverata di cacao in
polvere.

Bevete, ed auguri per le prove.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento