Mousse di cioccolato bianco con salsa di passiflora

Mousse di cioccolato bianco con salsa di passiflora

Ingredienti:
125 g. di cioccolato bianco
2 uova
70 g. di burro
zucchero vanigliato
8 frutti di passiflora
3 cucchiai di sciroppo di zucchero


Far sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, unire i due tuorli e, rimestando velocemente, incorporarepoco a poco il burro. Lasciar raffreddare.

Montare a neve ben ferma i due albumi aggiungendovi mezzo cucchiaino di zucchero vanigliato. Incorporare con delicatezza gli albumi al composto di cioccolato, distribuire in coppe da porzione e
mettere a riposare in frigorifero per almeno un’ora.

Guarnire con scagliette di cioccolato bianco, ciuffetti di erba menta e una nevicata di zucchero a velo.

La salsa alla passiflora, che va versata sulla mousse, è di facile esecuzione.

Scavare con un cucchiaino da caffé la polpa dei frutti di passiflora (sono maturi quando la buccia scura si presenta tutta rappresa), passarle nel mixer per pochi secondi e filtrarla al
passino fine, incorporarvi quindi lo sciroppo freddo di zucchero ottenuto facendo bollire per 3 minuti 50 cl. di acqua con 30 g. di zucchero.

Nota: questo dessert viene proposto ai clienti del ristorante Lio Pellegrini di Bergamo. La passiflora è forse più nota come albero della Passione e l’idea di Giuliano
Pellegrini di accostarne i frutti al cioccolato bianco non è peregrina. La pianta, anche se perfettamente acclimatata in Italia, è originaria del Centro America dov’è nata
anche la noce di cacao.

Leggi Anche
Scrivi un commento