Lotta all'inquinamento: a Milano è arrivato l'ecopass

Milano – E’ «positivo» il bilancio dopo le prime ore dell’introduzione dell’ecopass, almeno secondo quanto assicura il sindaco di Milano, Letizia Moratti, accogliendo i
giornalisti nella centrale operativa della polizia municipale. Il primo cittadino del capoluogo lombardo spiega che «la prova sul funzionamento dell’ecopass sarà possibile solo
alla fine dell’anno di sperimentazione».

Dopo un’ora dall’entrata in vigore dell’Ecopass, vale a dire dalle 7.30 alle 8.30, i mezzi che hanno attraversato i 43 varchi dotati di telecamere posti lungo la cerchia dei Bastioni di Milano,
sono stati 4.750. Di questi l’80% sono i cosiddetti veicoli «puliti», contro il 60% stimato dal Comune di Milano. Il restante 20% ha dovuto dotarsi di Ecopass.

Leggi Anche
Scrivi un commento