Le uova moderne hanno meno colesterolo

Le uova moderne hanno meno colesterolo

Le uova sono considerati alimenti completi, ricchi di elementi positivi, ma con una piccola pecca, in quanto contenenti colesterolo. Tuttavia, anche da tale fronte arrivano buone nuove: in
circa 10 anni, il colesterolo per singolo uovo si è ridotto sensibilmente.

A rilevare il cambiamento, il Dipartimento dell’Agricoltura americano, che ne dà notizia sulle pagine di “USA Today”.

Gli esperti federali hanno prelevato diverse uova, originarie di 12 allevamenti sparsi per il Paese, sottoponendole ad una batteria di analisi.

In base ai risultati, le uova hanno diminuito i livelli singoli di colesterolo, passato da 215 mg a 185 mg. A riguardo, gli studiosi ritengono che il cambiamento sia iniziato circa una decina
di anni fa. Gli stessi ricercatori ritengono che “L’evidenza suggerisce che un uovo al giorno non si traduce in un aumento dei livelli di colesterolo nel sangue, né aumenta il rischio di
malattie cardiovascolari nelle persone sane”.

Al contrario, le uova odierne sono più ricche di vitamina D: 41 UI di oggi contro le 25 UI del passato.

Riguardo al perché del cambiamento, il Dipartimento dell’Agricoltura tira in ballo l’alimentazione: i polli di oggi sono nutriti diversamente rispetto agli esemplari del passato, e
così le loro uova hanno una composizione diversa.

FONTE: Nanci Hellmich, “USDA: Eggs’ cholesterol level better than cracked up to be”, Usa Today, 8/02/011

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento