L'ASSESSORE COZZOLINO INCONTRA L'AMBASCIATORE ITALIANO A LONDRA

Questa mattina, presso l’Ambasciata d’Italia a Londra, l’Assessore all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania Andrea Cozzolino ha incontrato l’ambasciatore
Giancarlo Aragona. Alla riunione erano presenti anche il Primo Consigliere Economico dell’ambasciata italiana a Londra Stefano Stefanile e il Direttore dell’Ufficio di Londra dell’Istituto
Nazionale per il Commercio con l’Estero (Ice) Fabrizio Di Clemente. Le prospettive del settore aeronautico italiano e campano, di scena al Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio
di Farnborough (Inghilterra) in programma dal 14 al 20 luglio, e le strategie per il rilancio dei prodotti campani sul mercato inglese sono stati gli argomenti trattati nel corso dell’incontro.

L’Assessore Cozzolino ha sottolineato l’importanza strategica dell’intesa raggiunta ieri fra le Regioni Campania, Piemonte e Puglia per la costituzione del polo aerospaziale italiano,
auspicando che il protocollo possa essere firmato entro la metà del prossimo mese di settembre a Torino, presso la sede di Alenia, partner fondamentale per la realizzazione di
questo progetto. L’Assessore alle Attività Produttive della Campania ha, poi, voluto ringraziare l’Ambasciata italiana a Londra per aver promosso e organizzato, sempre in
mattinata, nell’ambito del Salone di Farnbourgh, una riunione operativa tra il gruppo di lavoro congiunto delle tre Regioni impegnate a definire i dettagli tecnici del protocollo e i
rappresentanti della Society of British Aerospace Companies (SBAC), la società che raggruppa l’80% delle compagnie inglesi del settore.

L’ambasciatore Aragona ha espresso apprezzamento e sostegno per l’intesa avviata ieri tra dalle tre Regioni, ricordando il grande ruolo che l’industria italiana svolge nel settore britannico
dell’aeronautica, soprattutto attraverso
il Gruppo Finmeccanica. L’ambasciatore Aragona ha voluto sottolineare
l’importanza del fare squadra per raggiungere risultati sempre più positivi.

Infine, l’assessore Cozzolino e l’ambasciatore Aragona hanno convenuto sulla necessità di rilancio del marchio Campania in tutto il Regno Unito. Per questo motivo, in raccordo con
l’Ambasciata italiana a Londra, l’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania definirà nelle prossime settimane un programma per le
attività di comunicazione e promozione commerciale dei prodotti agroalimentari, tessili e dell’oreficeria campana, molto apprezzati e valutati su tutto il mercato britannico.

Leggi Anche
Scrivi un commento