La vitamina D aiuta la salute degli anziani

La vitamina D aiuta la salute degli anziani

La vitamina D è un supporto alla buona salute degli anziani, capace di ridurre l’incidenza di malattie cardiache e diabete.

Questo il risultato di una ricerca dell’University of Warwick, diretta dal dottor Oscar Franco e da Johanna Parker e pubblicata sulla rivista “Maturitas”.

Gli scienziati hanno preso in esame le conclusioni raggiunte da 28 studi sulla vitamina D, che avevano analizzato un totale di 99.745 persone, tra il 1990 ed il 2009.
In questo modo, il team del tandem Franco-Parker ha notato come gli anziani e gli individui di mezz’età con elevati livelli di vitamina D fossero meno vulnerabili a patologie cardiache e
diabete del 43% rispetto a chi non li aveva.

Allora, i ricercatori raccomandano uno stile di vita ad hoc: oltre al resto, alimentazione sana (con il giusto spazio a pesci grassi) e corretta esposizione al sole.

Parker J, Hashmi O, Dutton D, Mavrodaris A, Stranges S, Kandala NB, Clarke A, Franco OH, “Levels of vitamin D and cardiometabolic disorders: Systematic review and meta-analysis”,
Maturitas 2010, doi:10.1016/j.maturitas.2009.12.013

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento