La Svizzera festeggia l’estate con nove concerti eccezionali

La Svizzera festeggia l’estate con nove concerti eccezionali

Per gli amanti della musica, ma anche per i comuni mortali, la Svizzera ha in programma per la prossima estate ben nove concerti e manifestazioni a livello internazionale che hanno luogo nei vari
Cantoni.
Si parte il 23 giugno (chiuderà il 3 luglio) con la 27.a edizione del Jazz Ascona New Orleans & Classica, sul Lago Maggiore dove sono in cartellone oltre 200 concerti, per 400 ore, con
musicisti famosi e con una quarantina di band che offriranno il meglio di questa musica, sotto certi aspetti, rivoluzionaria con tutte le sue variazioni Per 10 giorni Ascona vivrà momenti
di sfrenata allegria.
Altrettanto interessante si presenta il 33° Estival Jazz Lugano (dal 30 giugno al 2 luglio) e a Mendrisio (24/25 giugno).imperniato sul jazz, sul blues, pop, soul funk, rock e world music. Si
tratta di una manifestazione GRATUITA unica in Europa che di anno in anno ha accresciuto la propria importanza tanto da richiamare artisti da tutto il mondo.
Tra le rassegne musicali un posto di primo piano l’ ha il 45° Montreux Jazz Festival che ha luogo dall’1 al 16 luglio, sul lungo lago. La sua pedana ha accolto fin dai primi anni artisti di
fama internazionale quali Lisa Minelli, Santana, Ricky Martin, Paul Simon e tanti altri. Per questa edizione sono attese, all’ auditorium  Stravinski, anche le brasiliane Ana Carolina e
Maria Gadu.
Uno spazio è riservato anche al melodramma. Avenches dal 2 al 16 luglio ospiterà nel suo bell’anfiteatro romano (siamo a metà strada tra Ginevra e Friburgo) il Festival
dell’Opera. mandando in scena il Rigoletto con Olga Peretyatko e Carlos Almaguer, tra gli interpreti principali.
Sempre in luglio e più precisamente dall’8 al 17  Locarno sarà il centro del divertimento con “Moon and Stars” con la presenza (l’appuntamento è nella Piazza Grande) di
star della pop art e del rock. Tra i personaggi più attesi oltre a Zucchero e a Gianna Nannini sono Roxette, Amy Winehouse, Brian Adams, Sting e Carlos Santana.
Per gli amanti della musica francese, della world music, del reggae e di molto altro ancora è in programma il 35° Paleo Festival Nyon dal 19 al 24 luglio. Tutto si svolge all’aperto
con ampi spazi per il teatro di strada. Il Paleo altro non è che un miscuglio di feste e concerti che offre la possibilità a molti giovani artisti di mettersi in luce. Per
l’occasione saranno a Nyon, Amy Winehouse, James Blunt e The Chemical Brothers.
Durerà 9 giorni il 19° Blue Balls Festival  di Lucerna che richiama ogni anno più di 100 mila persone per assistere all’esibizione di complessi musicali con 120 spettacoli
che variano con musiche che dal blues, vanno al soul, al rock, al funk per arrivare alla fotografia e al film di qualità.
La manifestazione sarà aperta da un concerto che avrà luogo al KKL  di Sophie Unher e Mac Gray.
Chi non rimane incredulo nel sentire il suono dei corni? Anche per questo antichissimo strumento c’è un festival. Ha luogo a Nendaz dal 22 al 24 luglio. Siamo al 10° Festival
Internazionale del Corno delle Alpi. Si svolge a 2200 metri d’altitudine a Nendaz-Tracouet nel Vallese. 200 musicisti si misureranno provenienti da tutto il globo. In Mongolia il corno ricurvo e
non troppo grande  serve a richiamare i fedeli alla preghiera mentre tra le montagne svizzere  si usa per  produrre l’eco di più grande e prolungato. La gara è
accompagnata da sbandieratori, suonatori di campane e da gruppi di jodel mentre i lottatori hanno la possibilità di dimostrare le proprie capacità fisiche.
Il punto clou dell’estate svizzero è rappresentato dalla Street Parade che ha luogo a Zurigo il 13 agosto. Il lungo lago con la sua sfilata giunta al 20° anno è un avvenimento
unico che richiama spettatori da ogni parte della Svizzera e oltre. I carri allegorici, gli spettacoli dal vivo con la presenza di artisti di prima grandezza internazionale, come Boy George, Carl
Cox, Boys Noize, Fedde Le Grand, Martin Solveig, Round Table Knights sono un invito per passare una giornata in spensieratezza e allegria. Non mancate!.

Informazioni: MySwitzerland.com

Bruno Breschi  
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento