La Ristorazione e le Vie del Gusto ai tempi del web

La Ristorazione e le Vie del Gusto ai tempi del web

Show Cooking e Degustazioni

Venerdì 15 aprile

13.00-14.30 La Tradizione della Cucina Parmigiana Show cooking dello chef Fabio Romani del Ristorante Romani di Torrile (PR) con la food blogger Adelaide Melles – www.diariodiunapassione.it
Degustazioni: Risotto alla Parmigiana; Tortelli alle Erbe

15.00 – 17.00 Mille anni e non li dimostra: storia e tradizione della cassata siciliana Show cooking del maestro pasticcere Salvatore Cerniglia con la food blogger Alexandra Asnaghi
ombranelportico.blogspot.com Segue degustazione

18.00 – 20.00 La Cucina delle Langhe, del Monferrato e del Roero (CN) Show Cooking dello chef Franco Piumatti Degustazione: Vitellone piemontese battuto al coltello con nocciole tostate

20.30-22.30 Sapori del Golfo dei Poeti Show Cooking dello chef Matteo D’Ambro in collaborazione la Boscolo Etoile Academy Degustazione: Linguine con muscoli e zeste di limone

Sabato 16 aprile

11.00-12.00 Sapori di Sicilia Presentazione. Due Formaggi DOP, fra natura e cultura a cura di Massimo Todaro, presidente del Consorzio per la Tutela del formaggio Vastedda del Belice Segue
degustazione

12.00-13.00 Cibo in Strada Show Presentazione a cura di Sara Querzola – www.fiordifrolla.it e di Franco Marinoni (direttore Confcommercio Arezzo) L’evento degli ‘street food’ più
tipici della cultura popolare come il panino con porchetta o salsiccia, il classico lampredotto, e tanto altro ancora…

13.30-15.00 La Cucina delle Langhe, Monferrato e Roero Show Cooking dello Chef Franco Piumatti con la food blogger Sonia Figone – www.nelpaesedellestoviglie.com Degustazione: Risotto mantecato al
Castelmagno con miele e nocciole tostate

17.30 – 19.00 Sapori di Modena Show Cooking dello chef patron Luca Marchini – Ristorante “L’Erba del Re” di Modena (una ‘stella’ Michelin) con la food blogger Lorenza Fumelli –
www.dissapore.com Degustazione: Carpaccio…con ironia

19.00- 20.00 PorchettiAmo – Il Festival delle Porchette d’Italia Evento dedicato a una grande protagonista del cibo “popolare”: la porchetta Presentazione a cura di Valeria Carbone Segue
degustazione

20-20.30 Bottarga Oro di Sicilia, tra tradizione e cultura Presentazione a cura di Alberto Mannino – azienda ittica “Eus Sicilia” a seguire:
20.30-22.30 La Cucina Marinara palermitana Show Cooking dello chef della Boscolo Etoile Academy Degustazione: Insalata di boulgur e pomodorino candito con petali di bottarga di tonno profumata
agli agrumi di Sicilia

Domenica 17 aprile

11.30 – 12.30 Il Cannolo Siciliano, dall’impasto a… Show Cooking del maestro pasticcere Salvatore Cerniglia con la food blogger Nadia Taglialatela – www.vitadaprecisina.com
Segue degustazione

13.00-15.00 I Sapori del Golfo dei Poeti (SP) Show Cooking dello chef Matteo D’Ambra di La Spezia con la food blogger Giulia Scarpaleggia – www.julskitchen.com
Degustazione: Testaroli della Lunigiana al pesto e al ragù

17.30-19.30 La Cucina delle Langhe, del Monferrato e del Roero (CN) Show Cooking dello Chef Franco Piumatti Degustazione: La torta di nocciole farcita con zabajone al moscato

Tavole Rotonde e Workshop

Sabato 16 aprile

15.00-17.00 Tavola Rotonda “La ristorazione ai tempi del web 2.0” Partecipano: Edi Sommariva, Direttore Generale Fipe, Luca Marchini – Ristorante “L’Erba del Re” di Modena (una ‘stella’
Michelin), Sandra Salerno del blog www.untoccodizenzero.it, prof. Emilio Becheri, Paola Sucato di Donnamoderna.com, Anna Maria Simonini – web marketing consultant e food writer; Alberto Mannino,
titolare dell’azienda ittica Eus Sicilia. Modera Lorenza Fumelli, www.dissapore.com

Domenica 17 aprile

15.00 – 16.30 Workshop “Ristorazione e Vie del Gusto: come comunicare con il mondo dei foodbloggers e costruire un blog” Consigli pratici e ‘how to do’ per attivare subito una comunicazione
costante e quotidiana fra ristoratore – chef, produttori e blog community. Partecipano: Ugo Gaspardone direttore creativo e fondatore della web agency Between, Sandra Salerno del blog www.
untoccodizenzero.it, ristoratori, produttori.
Da visitare 400mq di stand gastronomici curati da aziende e consorzi alimentari, enti pubblici, associazioni, scuole di formazione culinaria, dove è possibile degustare pietanze “doc” ed
acquistare prodotti d’eccellenza.

I partner Consorzio Turistico Monferrato Langhe e Roero; Associazione Ristoratori Albesi; Parma Restaurants Quality Club; Associazione “Cuore di Parma”; Provincia Regionale di Palermo; Sapori del
Golfo dei Poeti (La Spezia); “Cibo in strada” Show; “PorchettiAmo”; Isnart – Istituto Nazionale Ricerche sul Turismo; Boscolo Etoile Academy; QuiDOP – Portale Italiano dedicato al Mondo dei D.O.P

Leggi Anche
Scrivi un commento