La qualità del grande olio extravergine della famiglia Decimi

La qualità del grande olio extravergine della famiglia Decimi

Quella della famiglia Decimi è una delle più affascinanti imprese italiane nel campo dell’olio extra vergine. Tutto comincia nei primi anni Duemila, quando Graziano, letteralmente rapito dalla passione per l’oro verde, decide di costruire il suo frantoio, applicando alla produzione olearia la sua maniacale precisione e la voglia di raggiungere traguardi sempre più importanti.

Ovviamente la natura ha la sua importanza, così come la gestione del campo e la raccolta delle olive. Le piante di proprietà si trovano nei pressi dei borghi antichi di Bettona, Collemancio e Giano dell’Umbria, e appartengono alle varietà classiche della zona come Moraiolo, Frantoio, Leccino e San Felice. Ecco spiegati i segreti del successo della famiglia Decimi: amore per la terra e per il proprio lavoro, competenza e rigore tecnico, capacità di sognare e serietà che rifugge il seppur minimo compromesso.

Prodotti

La cura per la qualità del nostro extravergine è ben visibile anche dalla scelta delle bottiglie, tutte in vetro scuro e con tappo dosatore. La scelta del vetro scuro è infatti indispensabile per garantire una lunga vita al prodotto e con lo speciale tappo il dosaggio risulta sempre molto equilibrato. La “siluette” della bottiglia è semplice e al contempo elegante.

Qualità

Per noi Qualità non è un concetto plurale, ma sicuramente multidisciplinare che parte dal campo e arriva alla tavola. Ma soprattutto la qualità dei grandi oli extravergini è quel sottile legame che unisce le qualità organolettiche (aroma e gusto) alle qualità nutrizionali e salutistiche. In parole povere, solo gli extravergini di buona qualità fanno bene alla salute ma quelli eccellenti si possono considerare veri e propri principi curativi per il corpo e per lo spirito.

E vi dimostriamo perché:

Qualità Come. Solo attraverso cure particolari alle piante, al frutto ed attraverso metodi di estrazione all’avanguardia e non invasive, il frantoiano esperto è in grado di estrarre, naturalmente e meccanicamente dall’oliva tutto il suo potenziale curativo e gustativo che è unico nell’oliva e non si trova in altri frutti.

Qualità dove. E’ stato dimostrato che tutto il potenziale salutistico e sensoriale di un extravergine di qualità superiore sta in quel 2% formato da oltre 200 composti chimici naturali ad azione antiossidante che sono presenti in quantità apprezzabili (oltre i 300 mg/l) solo nei prodotti di QUALITA’ SUPERIORE

Qualità perché. Perché tutti quei composti che rappresentano il vero “plus” dell’extravergine di qualità sono in grado di immagazzinare l’energia del sole in modo da renderli anche biologicamente attivi, ovvero proteggere il nostro corpo dall’invecchiamento, dal cancro, da malattie cardiovascolari (riduce il colesterolo cattivo), da problemi di fegato, stomaco e intestino.

Qualità quando. Sempre, soprattutto in tavola quando non ci va di parlare di malattie ma fare esperienze di gusto, ma sapendo, consapevolmente che quell’AMARO e PICCANTE significa polifenoli (antiossidanti) e quindi salute. E se il gusto curerà il nostro corpo, l’aroma si dedicherà alla nostra anima, facendoci vivere l’esperienza complessiva di mangiare con gusto e salute.

Il nostro è quindi un prodotto “olistico”, cioè per la persona intesa come un unico elemento di corpo, mente e spirito… ed in modo Olistico, seguirà le tue esigenze di gusto e di salute.

Azienda Agricola Decimi
via Prigionieri, 19
Passaggio di Bettona – PG
azienda-agricola@decimi.it
www.decimi.it

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento