FREE REAL TIME DAILY NEWS

La procedura telematica per i flussi di immigrazione dei lavoratori nel 2007

By Redazione

Con circolare dell’8 novembre 2007, n. 23, il Ministero dell’Interno (dopo aver siglato con Assindatcolf ed il Ministero della solidarietà sociale un protocollo d’intesa per semplificare
gli adempimenti relativi alle assunzioni dei lavoratori domestici) ha esteso la modalità di inoltro telematico delle domande ed il nuovo modello di gestione dei procedimenti di
competenza dello Sportello unico per l’immigrazione a tutti i 170.000 immigrati interessati dalla procedura dei flussi dei lavoratori nel 2007 (nel numero entrano anche 65 mila lavoratori
extracomunitari già previsti per il settore domestico).
La procedura, dunque, è completamente informatizzata e consentirà ad ogni datore di lavoro che voglia assumere immigrati di compilare direttamente la domanda dal proprio computer
e di inviarla on-line allo Sportello unico competente.
La novità di quest’anno facilita i datori di lavoro interessati: le domande potranno essere inviate solo per posta elettronica eliminando del tutto i kit cartacei e le code davanti agli
uffici postali e, grazie alla nuova procedura, i moduli potranno essere compilati autonomamente o tramite un’associazione convenzionata.
Il datore di lavoro dovrà semplicemente registrarsi e potrà scaricare la modulistica, molto semplificata, che potrà essere compilata anche in modalità off-line
(cioè senza essere collegati a internet).
Il modulo completo dovrà essere poi inviato, dal giorno e dall’ora stabiliti, tramite e mail.
Le domande saranno ordinate in base all’ora di spedizione con una precisione al millesimo di secondo.
Comunque, dopo la pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta ufficiale, le scadenze saranno differenziate a seconda del settore d’impiego e della nazionalità del lavoratore da
assumere.
Il modulo, inoltre, potrà essere spedito a partire dal quindicesimo giorno dopo la pubblicazione del decreto solo per le nazionalità che hanno quote privilegiate, a partire dal
diciottesimo giorno per i domestici.

Ministero dell’Interno, circolare n. 23 dell’8 novembre 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: