Istat – Confermato ad agosto aumento dei prezzi per i prodotti alimentari

Istat – Confermato ad agosto aumento dei prezzi per i prodotti alimentari

“I dati definitivi sull’inflazione diffusi dall’Istat confermano la difficile fase congiunturale dell’agricoltura italiana. Lo sottolinea Confagricoltura rilevando i prezzi al consumo dei
prodotti alimentari che hanno subito un incremento tendenziale del 1,1% (agosto 09/agosto 08), ben più accentuato dell’indice generale ( 0,1). Gli aumenti interessano in particolare le
carni ( 1,6%), i prodotti della pesca ( 2,2%) e gli ortaggi ( 2,4%), confermando che i rincari per l’alimentare sono ancora in atto, nonostante segnali di attenuazione sotto il profilo
congiunturale (-0,2%, variazione di agosto 09 su luglio 09).

“Assai più pronunciata – rimarca l’Organizzazione agricola – è stata la discesa dei prezzi agricoli all’origine, con le flessioni di – 2,1% di agosto 09 su luglio 09 e di ben –
15,7% di agosto 09 su agosto 08”.

Particolarmente colpiti sono stati i settori dei cereali (- 4,2%, agosto 09/luglio 09; -31,2% agosto 09/agosto 08), della frutta (- 13%, agosto 09/luglio 09; – 29,8% agosto 09/agosto 08) e
degli ortaggi (- 14,6% agosto 09/luglio 09; – 15,9% agosto 09/agosto 08).

“Purtroppo – continua Confagricoltura – il cattivo andamento mercantile si associa ai risultati negativi sotto il profilo economico/ produttivo: nel secondo trimestre dell’anno il valore
aggiunto agricolo, in termini reali, ha presentato una flessione di – 2,4%, nettamente superiore a quella della industria (-1,6%) e dei servizi (-0,2%).

Crescono dunque, per dell’Organizzazione agricola, le difficoltà per il settore di uscire dalla crisi, rendendo urgenti tempestivi e mirati interventi a sostegno delle filiere produttive
e dell’accesso ai finanziamenti.  

Leggi Anche
Scrivi un commento