Confagricoltura su proposta latte: “Primi timidi segnali di adeguamento nel settore lattiero caseario”

Confagricoltura su proposta latte: “Primi timidi segnali di adeguamento nel settore lattiero caseario”

“Primi timidi segnali di adeguamento della politica di intervento nel settore lattiero caseario”. E’ questo il commento di Confagricoltura all’annuncio dell’ipotesi di una nuova proposta per il
latte da parte della commissaria europea Mariann Fischer Boel.

La consapevolezza, più volte richiamata da Confagricoltura, che per affrontare il grave stato di crisi del settore andavano introdotti nuovi strumenti di intervento, strutturali e di
mercato, si è finalmente fatta strada; quanto annunciato appare comunque insufficiente ed occorre maggiore corresponsabilizzazione finanziaria dell’Unione europea nell’attuazione delle
politiche.

“Commissione e Parlamento europeo sono di fronte ad una crisi che va affrontata – dice Confagricoltura – con pragmatismo e facendosi carico delle specificità dei singoli Paesi”.

Leggi Anche
Scrivi un commento