Inserimento di penale nel contratto di agenzia per non concorrenza

D: Può essere inserita una penale nel contratto di agenzia? Quando? E come può essere fatta valere?

R: Si. La clausola penale di solito collegata all’adempimento di obblighi di non concorrenza specie dopo la cessazione del contratto é uno specifico accordo accessorio rispetto ad una o
più obbligazioni principali con il quale si conviene che l’agente è tenuto ad una certa prestazione di no n fare (concorrenza) e che il datore di lavoro a compenso corrisponda una
somma di denaro.
La domanda di applicazione di tale clausola che può essere azionata in giudizio da entrambi i contraenti se inadempienti ma deve essere va opportunamente distinta da quella di
risoluzione del contratto per inadempimento giacché «la clausola penale si configura causalmente e negozialmente autonoma sia rispetto all’inadempimento, sia rispetto al
danno (v. tra le tante Cass. 25 gennaio 1997, n. 771).

Leggi Anche
Scrivi un commento