Inpdap: provvidenze a favore dei grandi invalidi

L’Inpdap, con nota n. 31 del 16 ottobre 2007, ha fornito istruzioni in merito al pagamento delle provvidenze in favore di grandi invalidi relativamente all’anno 2007.

L’Inpdap, in particolare, ha reso noto che sulla GU n. 238 del 12 ottobre è stato pubblicato il decreto 20 luglio 2007 del Ministro della difesa (di concerto con il Ministro
dell’economia e delle finanze e con il Ministro della solidarietà sociale), che stabilisce che le domande per la liquidazione dell’assegno sostitutivo dell’accompagnatore per l’anno 2007
debbano essere presentate alle amministrazioni e agli enti competenti alla liquidazione dei trattamenti pensionistici entro il 31 dicembre 2007.
L’Istituto, comunque, ha precisato che, se si dimostra di aver avviato entro il 31 dicembre 2007 le procedure per richiedere l’accompagnatore, verranno accettate anche le domande presentate
dopo tale data.
L’Inpdap, dopo la comunicazione autorizzatoria rilasciata dal Ministero dell’economia e delle finanze, potrà provvedere alla corresponsione dell’assegno sostitutivo, il cui importo
è pari a:
– ? 900 mensili per i pensionati affetti dalle invalidità di cui alla lettera A), numeri 1), 2), 3), 4), secondo comma e A-bis della tabella E allegata al d.P.R. 23 dicembre 1978, n.
915, e successive modificazioni;
– ? 450 euro mensili per i pensionati affetti dalle invalidità di cui alla lettera B) numero 1); C); D); e E), numero 1 della riferita tabella E.

INPDAP, nota n. 31 del 16 ottobre 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

INPDAP, nota n. 31 del 16 ottobre 2007, allegato: Modello di domanda volta ad ottenere l’assegno sostitutivo dell’accompagnatore per l’anno 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Leggi Anche
Scrivi un commento