Influenza aviaria, l’UE pronta a risarcire gli allevatori

Influenza aviaria, l’UE pronta a risarcire gli allevatori

Se gli allevatori emiliani sono stati colpiti da diversi casi d’influenza aviaria, l’Unione Europea è pronta a fornire un sostegno finanziario.

Come comunicato dalla stampa, la Commissione è pronta ad inviare risarcimenti, iniziando già nel 2013, per compensare i danni subiti per l’abbattimento di animali a causa della
presenza del virus H7N7. I fondi verranno forniti dalle politiche sanitarie UE e sono stati sbloccati grazie all’azione del Comitato europeo per la catena alimentare e la sicurezza animale.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento