Influenza A, il CSS elogia il governo

Influenza A, il CSS elogia il governo

Il Consiglio Superiore di Sanità applaude il provvedimento sulle modalità di vaccinazione emesso dal Viceministro alla Salute Ferruccio Fazio; i particolare, sottolinea la
tempestività d’esecuzione e le misure anti influenza A, in linea con quelle adottate dagli altri Paesi.

Questo è il parere di Franco Cuccurullo, presidente del Consiglio Superiore di Sanità (CSS), che esprime “Apprezzamento per l’operato del vice ministro Fazio che ha agito
rispettando perfettamente i tempi necessari”.

Spiega Cuccurullo: “Il Consiglio superiore e’ chiamato ora ad esprimere un parere e questo verrà’ fatto nella giornata di martedì’. Dalle nostre decisioni ci si aspetta che escano
le modalità’ con cui affrontare la strategia vaccinale nell’ambito dei cluster di popolazione riportati nell’ordinanza. In particolare indicazioni in maniera specifica per ciò che
concerne la covaccinazione, cioè’ la possibilità’ di utilizzare simultaneamente due vaccini mirati a due diverse patologie (pandemia H1N1 e stagionale); l’analisi in maniera
approfondita del problema delle donne in gravidanza che giustamente sono state inserite tra le priorità’ previste dall’ordinanza; le strategie da adottare nell’età’ pediatrica”.

Governo a parte, Cuccurullo elogia il lavoro del Consiglio, che “Darà il suo parere per poter proseguire nell’opera di prevenzione nei confronti di questa pandemia influenzale”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento