In aereo meglio scegliere il lato corridoio

Quale è il posto più sicuro all’interno di un aereo? La risposta è più chiara dopo un esauriente studio, realizzato
dall’università di Greenwich, che ha preso in esame 105 incidenti con più di 2.000 sopravvissuti. Ovviamente i posti migliori sono quelli accanto alle uscite
d’emergenza o nella fila immediatamente anteriore o posteriore.

Più in generale , le migliori chance di uscire vivi da un aereo in fiamme le ha chi ha la poltrona sul lato corridoio, nella parte anteriore e a non più di cinque file
di distanza dall’uscita di emergenza. I sedili più pericolosi sono quelli a sei o più file di distanza dalle uscite d’emergenza.

Chi siede nelle file anteriori ha il 65 per cento di chance di scappare da un incendio, contro il 53 per cento di quelli nelle file posteriori.Sopravvivono di più quelli che
siedono sul lato corridoio (64% di probabilità) piuttosto che vicini al finestrino (59%).

E adesso l’interrogativo che già si pongono alcune aerolinee è se far pagare di più coloro che siedono vicino alle uscite di emergenza o anche se
continuare a consentire ai clienti di scegliere i posti quando prenotano un biglietto on-line. Lo studio ha rilevato infatti che negli incidenti esaminati i passeggeri morti sedevano in media a
una distanza più che doppia da una uscita fruibile rispetto quelli che sono sopravvissuti.

Leggi Anche
Scrivi un commento