Importante decisione del parlamento europeo sul Tibet

«È davvero molto importante che il Parlamento europeo si sia espresso a larghissima maggioranza in favore della non partecipazione delle istituzioni, dei rappresentanti politici e
dei governi alla cerimonia di apertura dei Giochi, se Pechino non riallaccerà il filo del dialogo con il Tibet e non porrà fine alle violenze».

Lo afferma Giovanna Melandri, ministro per le Politiche giovanili e le Attività sportive.

«Una decisione – continua – che in queste ultime ore segue l’importante analoga dichiarazione del Primo Ministro Inglese Gordon Brown. Ora mi auguro che i leader europei, non
singolarmente, ma tutti insieme, accolgano le indicazioni del Parlamento Europeo, affinché la Presidenza in carica dell’UE trovi una soluzione comune in merito alla partecipazione dei
Capi di Stato e di governo e dell’Alto rappresentante UE alla cerimonia di inaugurazione dei Giochi olimpici. L’Europa può svolgere un ruolo importante per favorire la ripresa del
dialogo e la fine delle violenze. Boicottare le olimpiadi – conclude Giovanna Melandri – sarebbe stato un grave errore, ma l’annuncio dell’eventuale non partecipazione delle delegazioni
politiche, qualora le autorità cinesi non riavviassero il dialogo con il Dalai Lama, è un utile elemento nel confronto con Pechino».

Leggi Anche
Scrivi un commento