Il te verde combatte i tumori del sangue

Il te verde combatte i tumori del sangue

Bere tè verde (ma in grande quantità, almeno 5 tazze al giorno) previene alcuni tipi di tumore del sangue.

A sostenerlo, uno studio della Tohoku University School of Medicine a Sendai (Giappone) diretto dal dottor Toru Naganuma e pubblicato dall’ “American Journal of Epidemiology”.

I ricercatori hanno seguito 4761 volontari (19.749 uomini e 22.012 donne) tutti individui adulti (40-79) e tutti mai malati di cancro. Prima i soggetti sono stati intervistati in merito alla
loro alimentazione (con un occhio in più sul tè verde), poi sono stati osservati per 9 anni.
La squadra del dottor Naganuma ha così rilevato come il rischio complessivo di ammalarsi di tumori del sangue era del 42% inferiore in chi beveva 5 o più’ tazze di te’ verde al
giorno rispetto a chi ne beveva una o nessuna. Bere 5 o più’ tazze di te’ verde al di’ significava anche un rischio ridotto del 48% di tumori del sistema linfatico.

L’effetto difensivo della bevanda era valido anche tenendo conto di eventuali altri precauzioni anti cancro (come limitazione o assenza di fumo, esercizio fisico e poco alcol). In più
fanno, notare i ricercatori, il bonus era valido anche per le persone obese “Le più a rischio per queste forme di cancro”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento