Il mondo agricolo si unisca per chiedere al governo di cambiare la finanziaria

Il mondo agricolo si unisca per chiedere al governo di cambiare la finanziaria

“Il mondo agro-alimentare, imprese e lavoratori, devono unirsi in un doppio impegno comune per garantire un futuro sostenibile al settore: in Italia cambiare una finanziaria che uccide
l’agricoltura, in Europa evitare la riduzione del bilancio della Pac dopo 2013” è quanto ha dichiarato il segretario generale della Uila-Uil Stefano Mantegazza.

 

“Su queste sfide non c’è una agricoltura italiana che vince e un’altra che perde. In ballo ci sono le nostre aziende e il nostro lavoro. Si perde o si vince tutti insieme” ha aggiunto
Mantegazza “Rinnoviamo dunque la nostra proposta per costruire iniziative comuni affinché questa Finanziaria sia cambiata, garantendo al settore almeno le stesse risorse dell’anno passato,
e si sviluppi un’azione forte verso l’Europa che nelle prossime settimane approverà il bilancio e le risorse da destinare alla Pac”.

Leggi Anche
Scrivi un commento