Il Ministro Zaia visita In.Al.Pi. ad Anuga, Colonia

Il Ministro Zaia visita In.Al.Pi. ad Anuga, Colonia

La presenza di In.Al.Pi S.p.A. ad Anuga – fiera internazionale del mercato alimentare a tutto tondo, dai prodotti al catering, che si è tenuta a Colonia dal 10 al 14 ottobre – ha
rappresentato una conferma del momento positivo che l’azienda sta vivendo e ha attratto visitatori di grande prestigio.

Si è soffermato presso lo stand In.Al.Pi. anche il ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Luca Zaia. In.Al.Pi., testimone ad Anuga dell’eccellenza piemontese – in quanto
ospiterà nel proprio stabilimento di Moretta (CN) il primo impianto per la produzione di latte in polvere in Italia – ha colpito positivamente il ministro, che ha espresso apprezzamento
per il buon lavoro svolto finora e si è complimentato con la direzione dell’azienda per le ottime prospettive di sviluppo sul territorio e per la costante ricerca in ogni ambito, dalla
produzione alla logistica, della qualità.

Al suo arrivo a Colonia, il ministro è stato ricevuto dall’ambasciatore italiano a Berlino Michele Velensise e dall’amministratore delegato della fiera Marner Herbert. Molto colpito dalla
forte presenza italiana alla fiera, Zaia ha commentato: “Propongo che sia l’Italia il partner per la prossima edizione di questa importantissima fiera, in modo da consolidare ancora di più
il legame esistente tra la Germania e i prodotti italiani. La nostra presenza all’edizione di quest’anno è, infatti, notevole: abbiamo più di mille espositori che rappresentano
undici regioni. Il nostro Paese si conferma ancora una volta una delle maggiori potenze agroalimentari europee”.

Le importazioni tedesche di prodotti agroalimentari italiani sono aumentate dall’8,4% del 2008 all’8,8% del 2009. “Il nostro Paese”, ha aggiunto Zaia, “conserva stabilmente la terza posizione tra
i paesi fornitori di derrate alimentari alla Germania, con una quota in valore che si avvicina al 9,0% sul totale delle importazioni tedesche del settore”.

Leggi Anche
Scrivi un commento