Il calendario di Peppe Zullo per i suoi 25 anni da chef dei sapori semplici

Il calendario di Peppe Zullo per i suoi 25 anni da chef dei sapori semplici

Villa Jamele, Orsara di Puglia, ore 17:00  del 18 dicembre 2011
Presentazione del calendario 2012, curato da Vanni Natola, per i primi 25 anni di Peppe Zullo.

Ed ecco il cuoco contadino che nella suggestiva e gremita sala ricevimenti Villa Jamele di Orsara in Puglia, ha sfornato ancora una volta una delle sue geniali idee. Questa volta non si tratta di sfide culinarie ai fornelli, anche se nella location si respira profumo di alta gastronomia ma dai sapori semplici della terra.

Con l’architetto Nicola Tramonte e il fotografo Vanni Natola ha dato vita alla realizzazione di un originalissimo ed alquanto fumettistico calendario, dedicandolo ai suoi venticinque anni di attività di ristorazione, e confezionato per stupire con garbo e una buona dose di ironia quanti lo ammireranno.

Tra gli intervenuti anche il Sindaco di Orsara che ha elogiato la modestia del grande concittadino, esponente di spicco della cucina pugliese e italiana, ambasciatore delle eccellenze di un territorio fino a pochi anni fa sconosciuto a molti ed oggi meta di buongustai provenienti da tutto il mondo. Il Sindaco lo ha meritoriamente chiamato artista dei sapori, contadino, poeta, sognatore.

Ed ecco il sogno che Peppe Zullo ha portato da molto lontano, dal suo lungo peregrinare tra Stati Uniti e Messico fino ad affrontare la sfida più difficile, quella del ritorno nella sua terra di Puglia, tra i monti dell’alta Daunia,  per costruire giorno dopo giorno un ambiente dinamico, maestoso ma nello stesso tempo semplice e accogliente dove vengono servite quelle specialità del territorio e a kilometro zero.

Ultimamente anche Oscar Farinetti e Carlin Petrini, sono stati ad Orsara di Puglia per rendersi conto del complesso di strutture che sono state realizzate. Oscar Petrini nel 2012 aprirà un Eataly a Bari e Carlin Petrini sta pensando di trasformare queste “Strutture del Paradiso” in un Campus universitario per dottori in enogastronomia, una Università del Gusto al Sud, come quella di Pollenzo in Piemonte.

Per allietare la conclusione della serata e per lo scambio degli auguri Natalizi ai fortunati presenti è stato offerto un elegantissimo ma alquanto sobrio buffet con numerosi prodotti locali che descrivono e condiscono il mondo di Peppe fatto di sapori, di passione, di gusto, di amore, di curiosità, e di buona comunicazione.

Anche questo è un modo per far riscoprire il nostro territorio, cioè quella di portare l’arte in cucina.

Rocco Lamparelli
in esclusiva per
Newsfood.com

 

Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore Newsfood.com

 

Vedi altri articoli e video

https://www.newsfood.com/tag/peppezullo/

Leggi Anche
Scrivi un commento