Il 21 dicembre scade il termine per partecipare al premio “Danilo Longhi”

Scade il prossimo 21 dicembre il termine per l’invio delle domande per partecipare al premio Unioncamere “Danilo Longhi”, che quest’anno è dedicato al tema della prevenzione degli
infortuni e della tutela della salute e della sicurezza sul lavoro.
In un periodo drammatico in cui le morti bianche sono tanto diffuse da sembrare un fenomeno inevitabile, l’iniziativa di Unioncamere ricorda che è possibile combattere e prevenire gli
incidenti sul lavoro, premiando le imprese che si sanno distinguere nell’ambito della sicurezza e della prevenzione.
Si tratta, in particolare, di aziende che hanno attuato comportamenti virtuosi che superano gli obblighi imposti dalla legge e che hanno contribuito ad innalzare gli standard di qualità
nella tutela della salute dei lavoratori e nella sicurezza dei luoghi di lavoro.
Per partecipare è necessario compilare la domanda di partecipazione e la scheda di descrizione dell’attività dell’impresa ed inviarle entro il 21 dicembre, tramite raccomandata
con ricevuta di ritorno, a Unioncamere, P.zza Sallustio n. 21 – 00187 Roma, indicando sulla busta: “Premio Unioncamere “Danilo Longhi” per la Responsabilità Sociale d’Impresa”.
Unioncamere, sulla base delle informazioni pervenute, premierà le quattro imprese che si siano classificate prime in ciascuna sezione (Agricoltura, Industria, Artigianato, Commercio e
Servizi) con un riconoscimento esclusivo realizzato appositamente per l’iniziativa e darà ampia visibilità al concorso e alle imprese vincitrici.

Bando
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Domanda di partecipazione
Scarica il documento completo in formato .Doc

Scheda di descrizione attività
Scarica il documento completo in formato .Doc

Leggi Anche
Scrivi un commento