I Distillati Mazzetti d'Altavilla a Montecatini tra le Stelle della Ristorazione

Mazzetti d’Altavilla alle «Stelle della Ristorazione», manifestazione nazionale alla sua seconda edizione in programma in Toscana lunedì 10 Marzo, presso l’incantevole
Villa Medicea di Monsummano Terme, i distillati della storica azienda Piemontese saranno i protagonisti di questo evento di grande prestigio promosso
dall’Associazione Professionale Cuochi Italiani che vedrà la partecipazione di circa 300 chefs professionisti e ristoratori provenienti da tutte le regioni italiane e
dalle delegazioni estere dell’Associazione.

Si tratta di una manifestazione di grande immagine per le Berrette Bianche poichè sarà consegnata ai Cuochi professionisti lo speciale Trofeo d’Onore
«LE STELLE DELLA RISTORAZIONE», onorificenza nazionale, al merito professionale. Unitamente al trofeo sarà consegnata la Pergamena di Merito, nel corso di un
evento ricco di simpatici e brillanti momenti di grande interesse professionale e di notevole lustro, sullo sfondo di eleganti location.

Mazzetti d’Altavilla, sponsor della manifestazione, offrirà in degustazione durante i worshops una rassegna dei più prestigiosi distillati realizzati dall’azienda fondata nel 1846
da Filippo Mazzetti: le grappe di selezionati vitigni piemontesi della linea Collezione, come Barbera, Arneis, Moscato invecchiata, Nebbiolo da Barolo invecchiata, Malvasia e
Ruchè, quelle che meglio sono in grado di rappresentare le biodiversità, le peculiarità e i sapori del Monferrato e del Piemonte, da sempre scrigno delle migliori uve
italiane; e poi Ardita, acquavite d’uva Moscato, Incanto, grappa di Nebbiolo da Barbaresco elevata in barriques. Non mancheranno inoltre i prodotti dell’innovativa linea Zen di
Flambar
, altro marchio gestito dall’azienda, che proporrà in particolare gli «Zuccherini Spiritosi», in sei nuovissimi gusti, come Arancia e
Caffè, Assenzio, Cannella, serviti scenograficamente flambati per un dopo pasto ? «fashion».

Ma le grappe e i distillati firmati Mazzetti d’Altavilla chiuderanno in bellezza anche la cena di gala, che verrà ospitata da «La Residenza del Granduca»della Villa Medicea,
con una degustazione di prodotti selezionati e presentati da Claudia Mazzetti, Responsabile Marketing e Comunicazione dell’Azienda e rappresentante della sesta generazione di grappaioli in
«Casa Mazzetti», insieme ai fratelli Cesare, Giorgio e Nicoletta.

«Le Stelle della Ristorazione – osserva Claudia Mazzetti – rappresentano per la nostra azienda un importante momento di confronto con il meglio della ristorazione. A Montecatini saranno
presenti numerosi tra i più quotati chef italiani, ai quali potremo trasmettere le grandi potenzialità della grappa anche nella preparazione di raffinatissimi piatti. Infatti la
Grappa, oltre a presentarsi come ideale dopo pasto naturale e soprattutto nostrano, ben si abbina come ingrediente per rendere più originali anche piatti classici della tradizione
gastronomica italiana? provare per credere!!!».

Leggi Anche
Scrivi un commento