I broccoli proteggono cuore ed arterie

I broccoli proteggono cuore ed arterie

I broccoli sono in grado di proteggere cuore ed arterie, specialmente contro l’arteriosclerosi.

Questo è il risultato di una ricerca condotta dall’Imperial College London,diretta dal dottor Paul Evans e pubblicata da “Arteriosclerosis Thrombosis and Vascular Biology”.

Gli studiosi hanno scoperto come l’arteriosclerosi attacchi il sistema cardiovascolare in maniera non uniforme: le placche di grasso, causa primaria della malattia, tendono a depositarsi nelle
insenature e nei rami dei vasi sanguigni. Tali zone “calde” sono inoltre caratterizzate dal non funzionamento di Nfr2 proteina che normalmente serve proprio ad evitare l’accumulo di placche.

A questo punto, secondo il team di Evans, entrano in gioco i broccoli ed il sulforafano. Tale elemento (presente nei broccoli ma anche nei cavoli e nei cavolfiori) può infatti riattivare
Nfr2, migliorando nettamente la difesa dei vasi sanguigni più esposti.
Commenta Paul Evans: “Ci siamo accorti che lo strato più’ profondo delle cellule nelle insenature e nelle curve delle arterie e’ privo dell’attività’ dell’Nrf2, il che potrebbe
spiegare perché’ queste zone siano più’ soggette ad infiammazioni e malattie. La cura con questo componente naturale ha infatti ridotto l’infiammazione nelle aree ad alto rischio
‘accendendo’ l’Nrf2”.

I ricercatori dell’ Imperial College London sono ancora al lavoro: il loro obiettivo è verificare “quanto” precisamente una dieta di broccoli possa aiutare e se il sulforafano possa
ridurre la progressione della malattia nelle aree interessate.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento