Green Food e gli Chef del Paesaggio: Arketipos porta il tema del verde nel contesto gastronomico

Green Food e gli Chef del Paesaggio: Arketipos porta il tema del verde nel contesto gastronomico

Green Food e gli Chef del Paesaggio: anche quest’anno Arketipos porta il tema del verde nel contesto gastronomico. Paolo Bellini, consigliere dell’associazione culturale Arketipos, che organizza la manifestazione “I Maestri del Paesaggio International Meeting of Landscape and Garden” in programma a Bergamo Alta dal 6 settembre per due settimane, ci spiega come.

“Siamo alla II edizione di “Green Food e gli Chef del Paesaggio” dedicata agli chef amatoriali invitati a sfidarsi nella creazione di nuovi piatti che sappiano rappresentare ed esprimere lo stretto legame tra cibo e territorio. La sfida sta nell’utilizzare ingredienti genuini e sostenibili, calibrando tradizione e innovazione nella composizione di piatti dai sapori locali e assolutamente italiani”.

Come funziona la competizione?

“Per coinvolgere il più possibile gli appassionati di cucina e di green abbiamo realizzato questa sfida in collaborazione con il Gruppo Editoriale l’Espresso, D Repubblica e Le Tavole di Bergamo Alta. I cuochi amatoriali sono stati invitati a ideare e caricare le proprie creazioni sul sito di D Ricette del settimanale D la Repubblica. Tra tutte le ricette pervenute dal 26 Maggio al 30 Giugno, ne abbiamo selezionate cinque, che andranno a confrontarsi nella sfida finale del 17 luglio, presso il ristorante Il Gourmet in Città Alta. La proposta gastronomica migliore verrà premiata e riconosciuta come “Patrimonio de I Maestri del Paesaggio” e servita nei ristoranti aderenti l’iniziativa (tra i migliori ristoranti di Città Alta) per tutto il periodo della manifestazione de I Maestri del Paesaggio-International Meeting of the Landscape and Garden, dal 6 al 21 settembre. Ma non solo: la ricetta vincitrice sarà anche proposta come piatto principale durante la Green Dinner il 20 Settembre, sotto i portici del Palazzo della Ragione, e il suo creatore sarà invitato a parteciparvi come “chef d’onore””.

Un grande onore per un cuoco amatoriale! Tutto pronto per la finalissima?

“Assolutamente si! La fase finale della competizione sarà la Cena degli Chef del Paesaggio, che si terrà il 17 Luglio dalle ore 19.30, presso il ristorante Il Gourmet di Bergamo Alta. Gli ideatori dei cinque piatti selezionati per la finale (C’ereali una volta, Carbonara di farro vegetariana, Foliage: pasta con barbabietole e pistacchi, Ravioli di melanzane al pesto di mentuccia, e Risotto d’estate), con l’aiuto di cuochi esperti, prepareranno le loro creazioni e le sottoporranno al giudizio di ben due giurie: la “Giuria d’Eccellenza”, quella tecnica, composta da Elisa Poli di D Repubblica, Roberto Vitali, giornalista esperto di cultura enogastronomica, Elio Ghisalberti, enogastronomo e 3 ristoratori partner della manifestazione, e la “Giuria Popolare”, composta dal pubblico che parteciperà alla cena. La Cena degli Chef del Paesaggio è infatti aperta a tutti – basta iscriversi dal nostro sito web. Vi aspettiamo!”

“Green Food e gli Chef del Paesaggio” – Cena degli Chef del Paesaggio
Giovedì 17 Luglio, dalle 19.30 alle 22.30
Ristorante Il Gourmet – Via San Vigilio, 1 – Città Alta, Bergamo
Prenotazioni: https://www.arketipos.org/programma/cena-degli-chef-del-paesaggio/

I piatti finalisti:

  • C’ereali una volta
  • Carbonara di farro vegetariana
  • Foliage: pasta con barbabietole e pistacchi
  • Ravioli di melanzane al pesto di mentuccia
  • Risotto d’estate

I ristoranti di Bergamo Alta nei quali la ricetta vincitrice sarà servita dal 6 al 21 settembre come primo piatto:

  • Ristorante Lalimentari
  • Caffè della Funicolare
  • Ristorante Sant’ Ambroeus
  • Taverna del Colleoni
  • Ristorante Pizzeria Da Franco
  • Ristorante San Michele
  • Vineria Cozzi
  • Ristorante Pizzeria Mimmo
  • Antica Trattoria La Colombina
  • Ristorante Il Gourmet
  • La Tana Enoristorante
  • Ristorante Il Baretto di San Vigilio
  • Caffè del Tasso
  • Osteria di via Solata
  • Ristorante Hostaria Relais San Lorenzo

Per informazioni scrivere a: maestri.paesaggio@servizioclienti.kataweb.it

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche