Nutrimento & nutriMENTE

Grandi nomi internazionali del Food a Mantova questo weekend

Grandi nomi internazionali del Food a Mantova questo weekend

By Tiziana

La prima edizione di Sbrisolona&Co. si presenta al pubblico come un vero e proprio festival non solo per il palato: ad accompagnare il pubblico alla scoperta della regina della pasticceria mantovana e dei dolci tipici italiani in un vero e proprio viaggio gastronomico saranno grandi nomi del panorama gastronomico nazionale.

Ad aprire il ricco programma di appuntamenti sarà proprio Edoardo Raspelli il critico gastronomico, scrittore e volto televisivo che presso il PalaVirgilio presenterà “i Ristoranti di Raspelli”: in quest’occasione tre ristoranti tipici mantovani racconteranno la loro storia e il loro legame con il territorio mantovano, per presentare, naturalmente, il dolce più rappresentativo del loro menu. Sempre Raspelli sarà protagonista dell’evento “le Sbrisolone di Raspelli”, in cui saranno presentate varie versioni di sbrisolona tutte da gustare, da quella cremonese a quella trentina e ovviamente l’immancabile mantovana. Le tre tipologie verranno illustrate dal critico gastronomico in un appuntamento che accompagnerà il pubblico alla scoperta delle varie interpretazioni e evoluzioni della ricetta classica.

 

Sarà invece il Maestro Gino Fabbri, vincitore della Coppa del Mondo della Pasticceria nel 2015 e vera istituzione nel panorama dolciario nazionale ed internazionale a presentare la sua interpretazione della sbrisolona per una versione stellata della regina dei dolci mantovani. Gino Fabbri è considerato uno dei padri della pasticceria italiana, vero mostro sacro del settore, eletto Pasticcere dell’Anno nel 2009 e vincitore del concorso per la Torta del Giubileo nel 2000, dopo esser stato eletto Presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani nel 1996.

 

il Maestro Pasticcere Marco Antoniazzi dell’omonima celeberrima pasticceria di Bagnolo San Vito (MN) riceverà il premio Virgilio di Zucchero 2022: il prestigioso riconoscimento ogni anno andrà a premiare un pasticcere che si sia particolarmente distinto con il suo lavoro e la sua esperienza, portando lustro e promozione al mondo del dolce e della pasticceria mantovana.

 

Le sorprese non finisco qui: si continua con un dolcissimo appuntamento con il Maestro Pasticcere Claudio Gatti, Presidente dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e Panettone Italiano, che attraverso il suo racconto accompagnerà il pubblico alla scoperta della sua linea di dolci dedicato ad uno dei percorsi più famosi e introspettivi di Italia: la Via Francigena.

Il connubio tra la sua passione per i cammini e la professione di pasticciere hanno portato il Maestro Gatti a lavorare su antichi ricettari, studiando le abitudini dei pellegrini e i cibi che trovavano lungo il percorso. dalla combinazione equilibrata di antichi ingredienti, leggeri e nutritivi, che danno il giusto apporto di energia al viandante, sono nati i Dolci della Via Francigena, da gustare lungo il cammino.

 

Un altro premio importante della kermesse è la Gemma dei Gonzaga, il riconoscimento che premierà in ogni edizione un personaggio di rilievo dell’ambito dello spettacolo, dello sport o della cultura legato alla città di Mantova e che con il suo lavoro, il suo impegno e la sua esperienza abbia contribuito a promuovere la città e il territorio mantovano a livello nazionale o internazionale. Quest’anno il premio andrà a Patrizio Roversi, giornalista, attore e conduttore televisivo mantovano di nascita, che con la sua instancabile opera di divulgazione scientifica, turistica e culturale ha reso Mantova fiera di avere un tale illustre concittadino.

 

Gli ospiti illustri non finiscono qui: interverrà al festival anche Paolo Massobrio, giornalista, scrittore e gastronomo italiano, fondatore di Golosaria e presidente di Club Papillon, movimento di consumatori dedito al gusto, che proporrà un excursus sulla nascita e la storia dei dolci mantovani, per un appuntamento in cui si incontreranno gusto, storia, leggenda e tradizione.

 

L’evento è promosso da Confcommercio Mantova con il patrocinio e il contributo del Comune di Mantova, patrocinato dalla Camera di Commercio di Mantova, con il contributo di Regione Lombardia. Vanta come sponsor tecnici gli Istituti Santa Paola e il Consorzio dei Vini Mantovani. L’organizzazione sarà a cura di SGP Grandi Eventi, società che vanta una lunga esperienza nell’organizzazione di eventi di marketing territoriale a taglio enogastronomico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: