Gran Bretagna. Troppo alcol favorisce i tumori

Gran Bretagna. Troppo alcol favorisce i tumori

L’eccesso di alcolici aumenta il rischio di tumori, in primis cancro alla bocca.

Lo sostiene uno studio, presentato dai Liberal Democrats della Gran Bretagna durante un interrogazione parlamentare e pubblicato dal quotidiano “Daily Telegraph”.

Secondo gli esperti coinvolti, il Regno Unito presenta almeno 5.000 persone affette da cancro alla bocca, con un aumento del 50% rispetto al 1997. In crescita anche il cancro al fegato
(+43%), quello all’esofago (+20%) e quelli a seno e colon retto.

Per i ricercatori, ciò è dovuto ai prezzi bassi delle bevande e alla crescita della cultura dello sballo irresponsabile. Don Foster, portavoce dei Liberal, accusa: ” L’abuso di
alcool e’ in aumento da anni, e queste cifre drammatiche mostrano un fallimento del Governo nelle campagne di prevenzione. I ministeri non possono chiudere un occhio di fronte ai terribili
problemi causati dall’alcool, che continueranno a meno che non si decida di impedire i comportamenti e le offerte irresponsabili”.

Sul legame tra troppo bere e rischio cancro si è espresso anche Don Shenker, direttore dell’associazione Alcohol Concern: “L’alcool e’ il principale imputato di tutti questi aumenti. Il
consumo di alcool e’ raddoppiato dagli anni ’50, e nel frattempo le normative sul bere sono diventate meno restrittive. Questo ha contribuito all’aumento di casi di tumore. Molte persone non
sono a conoscenza della connessione tra alcool e cancro: tuttavia il bere può’ essere uno dei principali motivi che causano questa malattia”.

Tra gli altri fattori scatenanti, infatti, vanno inseriti cattiva alimentazione (poca frutta e vegetali) il fumo ed il papillomavirus.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento