Gli Omega-3 migliorano la pressione sanguigna

Gli Omega-3 migliorano la pressione sanguigna

Dosi regolari di acidi grassi omega-3 EPA e DHA; l’effetto è particolarmente evidente negli adolescenti sovrappeso, ma anche gli adulti ottengono benefici.

Questo il riassunto di una ricerca dell’Università di Copenhagen e dalla Technical University (entrambe della Danimarca), diretta dalla professoressa Lotte Lauritzen e pubblicata sul
“Journal of Pediatrics”.

Lo studio si è appoggiato a 78 ragazzi di età compresa tra i 13 e i 15 anni e in sovrappeso. Tali volontari sono stati divisi in due gruppi: il primo gruppo ha ricevuto un
supplemento (1,5 grammi/giorno) di acidi grassi omega-3. Il secondo gruppo ha invece consumato un normale olio vegetali.

Alla fine delle 12 settimane di test, i ricercatori hanno valutato “Il potenziale di miglioramento dei fattori di rischio valutati”.

Essi hanno cosi constatato come il primo gruppo mostrasse un aumento significativo dei livelli di EPA e DHA nei globuli rossi degli appartenenti al primo gruppo: più 1,2-6,7% rispetto
allo 0,6-4,1% del gruppo di controllo. Inoltre, il gruppo omega 3 evidenziava una riduzione della pressione sanguigna, sia sistolica che diastolica.

Ancora, i livelli di colesterolo HDL e non HDL sono aumentati rispettivamente del 5% e del 7% nel gruppo omega-3, contro il 2% e lo 0% del gruppo di controllo.

Infine, nessun cambiamento nei livelli ematici di trigliceridi o di sensibilità all’insulina, sia nel primo che nel secondo gruppo.

Dati tali risultati uniti a precedenti ricerche, la professoressa Lauritzen sostiene che gli omega-3 possano essere utili (sebbene in misura minore) anche agli adulti.

FONTE: Maiken Højgaard Pedersen, Christian Mølgaard, Lars Ingvar Hellgren, Lotte Lauritzen, “Effects of Fish Oil Supplementation on Markers
of the Metabolic Syndrome”, The Journal of Pediatrics September 2010 (Vol. 157, Issue 3, Pages 395-400.e1), doi:10.1016/j.jpeds.2010.04.001

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento