Giornata UE del mangiare e cucinare sano

Si celebrerà domani, 8 novembre , la giornata europea del mangiare e cucinare sano, un’iniziativa della Commissione Europea e di Euro- toques International, l’associazione dei cuochi. In
occasione dell’evento 4000 cuochi saliranno in cattedra nelle scuole o inviteranno i bambini nei loro ristoranti per insegnare loro in modo divertente come cucinare piatti semplici e gustosi,
da condividere con amici e parenti. “Plaudiamo all’iniziativa della Commissione Europea – commenta la Dott.ssa Valentina Coppola, Responsabile del Settore Agroalimentare CODICI -. E’
fondamentale, per una sana e corretta alimentazione, che nella dieta quotidiana siano previsti alimenti ad alto contenuto di vitamine e antiossidanti presenti in frutta e verdura e sarebbe
opportuno introdurre in tutte le scuole un’ora settimanale dedicata alla cultura della sana e corretta alimentazione.

L’osservatorio del CODICI ha documentato di recente dei dati che confermano l’incidenza dell’obesità nel nostro paese.
In tutto in Italia gli obesi soni 5 milioni, aumentati negli ultimi dieci anni del 50 per cento, per un costo di 23 miliardi di spesa annua da sostenere.
Inoltre, il problema dell’obesità interessa il 36% dei ragazzi attorno ai dieci anni e un dato allarmante che emerge dall’ultimo congresso Internazionale sull’Obesità è che
i ragazzi delle nuove generazioni potrebbero avere una vita più breve dei propri genitori per colpa delle malattie causate dall’obesità e dal soprappeso.

Pertanto, CODICI si appella al Ministero della Salute affinché agisca al più presto con azioni di prevenzione soprattutto nelle scuole italiane ( materna, elementare , media e
superiore), al fine di trasmettere ai ragazzi, sin dalla più giovane età, il valore di una sana e corretta alimentazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento