Forti ripercussioni sugli allevamenti italiani dal blocco delle esportazioni di soia americana nella UE

Forti ripercussioni sugli allevamenti italiani dal blocco delle esportazioni di soia americana nella UE

Confagricoltura nutre forti timori per le conseguenze del blocco di alcuni cargo contenenti soia con presenza di tracce di mais Ogm non autorizzato nella Ue, che ha provocato la decisione degli
esportatori americani di bloccare l’invio di soia in Europa.

“C’è il rischio – dice l’Organizzazione degli imprenditori agricoli – che ciò metta in crisi l’allevamento italiano in termini di approvvigionamento e a causa dei maggiori costi
da sostenere”.

Confagricoltura sottolinea come ancora una volta una visione oscurantista si frapponga all’utilizzo delle biotecnologie in agricoltura e allo sviluppo del settore. “Alle Istituzioni comunitarie
ed italiane serve il coraggio delle scelte, per assicurare ai produttori italiani condizioni di pari competitività”.

Leggi Anche
Scrivi un commento