Formaggio. Da Assolatte, una App per una valanga di ricette

Formaggio. Da Assolatte, una App per una valanga di ricette

Chi pensa che i formaggi siano pesanti e noiosi pensa male e dovrebbe chiedere ad Assolatte. Dall’Associazione arrivano più di 100 ricette, pensate per essere veloci, gustosi e
piacevoli.

Basta munirsi di “Formaggi – per sapere e
sapore”
, App gratuita pensata sia per iPhone che per
Android.

Al suo interno, numeri più che interessanti. Per cominiciare 92 schede di formaggi, antichi e moderni, con schede che ne illustrano le caratteristiche.

 Poi 350 ricette. Dall’esotico gazpacho con bocconcini di mozzarella con spezie e patè alla boulettes di robiola e pistacchi al sapore di bosco: estate e gusto di formaggio non sono
mai state così bene assieme.

Infine, 2000 proposte di abbinamento: mostarda, frutta, pane e verdura.

E, quasi omaggio alle Olimpiadi britanniche, l’App dà parecchio spazio a come legare bene birra e formaggio.

I due costituiscono un pasto semplice ma equilibrato, perfetto davanti alla TV durante una gara: ma bisogna scegliere bene.

I formaggi stagionati o ricchi di erbe, come il pecorino od il Gorgonzola, si legano bene con le birre d’abbazia chiare ed a doppio malto, in una fusione di sapori decisi e pugenti. I caprini e
gli altri formaggi freschi ma dal sapore forte vanno consumati con una Blanche, birra leggera dal retrogusto di agrumi. Invece, il parmigiano reggiano DOP è alleato ideale della rossa
Beck. Infine, se in tavola arrivano le tartine di ricotta e la burrata bisogna aprire una Weizen, la birra di frumento ad alta fermentazione.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento