Finanziaria, Fini: “La fiducia su testo non discusso sarebbe deprecabile”

 

Il presidente della Camera Gianfranco Fini lancia un avvertimento al governo e bacchetta la maggioranza. 

Il Presidente della Camera definisce “una anomalia” il modo in cui la manovra è approdata in Aula, non ignora la protesta dell’opposizione e avverte: “Se il governo
metterà la fiducia ci troveremo in presenza di una situazione non soltanto anomala ma anche politicamente deprecabile”.

Le parole di Fini arrivano dopo le proteste dell’opposizione per quanto accaduto stanotte in Commissione bilancio, quando la maggioranza ha blindato il testo, che è stato
approvato senza l’esame degli emendamenti.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento