Edilizia scolastica perugina – Giunta provinciale approva progetto di completamento del Polo di Marsciano

Marsciano, 3 novembre 2007 – Si prevede di investire una somma pari a due milioni e 100000 euro per completare la realizzazione della nuova sede dell’Ipc nel Polo scolastico di
Marsciano, il Servizio progettazione della Provincia di Perugia ha redatto il progetto preliminare, approvato poi dalla Giunta provinciale, destinato al secondo stralcio dell’opera. Della nuova
struttura infatti è già stata realizzata, attraverso un primo stralcio di interventi dell’importo di 850.000 euro, la struttura, le coperture, e la regimazione delle acque di un
piccolo torrente. Tali lavori sono stati ultimati nel mese di luglio 2007. Con il completamento della struttura in questione, che ospiterà l’Indirizzo Professionale dell’IIS, sarà
possibile abbandonare l’attuale sede in affitto che presenta numerose problematiche legate alla sicurezza e renderà più agevole lo svolgimento delle attività didattiche ed
amministrative essendo posizionato in adiacenza alla sede del Liceo Scientifico con cui condivide il Dirigente scolastico. Il progetto in questione riguarda dunque il completamento
dell’edificio per renderlo quindi fruibile. E’ cioè necessario eseguire il completamento delle tamponature esterne previste con paramento in mattoni faccia-vista, le tramezzature
interne, i massetti, pavimenti e rivestimenti, tutti i serramenti interni ed esterni, oltre tutte le opere impiantistiche e di sistemazione esterna. L’edificio in oggetto si sviluppa su tre
piani fuori terra, è adiacente al fabbricato sede del Liceo Scientifico, al quale verrà collegato tramite un elemento di comunicazione situato al piano terra. La superficie
complessiva è di 2228 mq e la volumetria di 7427 mc.; sono previste 15 aule normali, 4 laboratori, una sala insegnanti, l’ufficio di vice presidenza e i servizi igienici per docenti,
discenti e studenti. L’intero edificio consente la fruibilità da parte di soggetti diversamente abili. Il progetto di completamento del Polo scolastico di Marsciano è parte del
pacchetto di opere per cui è stato chiesto un finanziamento alla Regione Umbria a valere sui fondi della Legge 23 (triennio 2007/2009).

Leggi Anche
Scrivi un commento