Donne, la dieta non fa dimagrire in menopausa

Donne, la dieta non fa dimagrire in menopausa

A prescindere dalla dieta, le donne in menopausa devono accettare un aumento di peso.

Questo il messaggio principale di una ricerca dell’Università di
Newcastle (sezione Scuola di scienze della salute), diretta dalla dottoressa Clare Collins.

Ad attivare gli scienziati, un dato statistico: l’aumentata presenza nei centri fitness di donne di mezz’età, desiderose di ridurre i chili di troppo appena ottenuti.

In cerca di maggiori informazioni, i ricercatori hanno esaminato per 6 anni 7000 volontarie, donne di 48-56 anni, controllando alimentazione, abitudini di vita.

La raccolta e la raffinazione dei dati ha mostrato come anche le volontarie con una vita sana (sport più alimentazione controllata) vedevano salire la bilancia, in media due chili in
più.

Secondo la capo-ricercatrice, la menopausa innesca cambiamenti metabolici, come la riduzione di estrogeni ed il rallentamento del metabolismo: di conseguenza, il corpo diventa più
portato all’accumulo. Detto questo, la dottoressa consiglia comunque alle donne in menopausa di scegliere una nutrizione controllata, evitando i cibi ricchi di zuccheri e scegliendo frutta e
verdura.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la
proprietà, non necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una
verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento